BONUS FACCIATE 2020: COME FUNZIONA LA DETRAZIONE DEL 90%

Dal 1° gennaio 2020 sarà disponibile la nuova detrazione fiscale riconosciuta a chi rifà la facciata della propria casa o del condominio. Un credito di imposta del 90% per le spese sostenute per il restauro e il recupero delle facciate degli edifici.

Costo per l’erario del bonus sarà di circa 112 milioni di euro nel 2021, primo anno in cui si manifesteranno gli effetti. Oltre ad avere città più belle, l’obiettivo è innescare un giro d’affari che potrebbe essere di almeno 2,8 miliardi di euro l’anno. Un enorme business per le imprese edili.

Un altro effetto positivo dovuto a questo bonus è il valore degli immobili che avranno sicuramente un giovamento dovuto al rifacimento delle facciate. Tale detrazione si ispira alla legge francese che negli anni sessanta ha cambiato il volto a molte città in Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *